https://www.pescarmona-importatori.it/sito/wp-content/uploads/2021/03/Logo-Zac-cognac.jpg

Cognac Pierre de Segonzac

l vigneti di Pierre de Segonzac sono interamente situati nella Grande Champagne 1er Cru della denominazione. Questo territorio unico produce le più fini acqueviti che hanno un grande potenziale di invecchiamento.

I discendenti di Pierre Ferrand grazie ai suoi insegnamenti hanno portato avanti la tradizione e oggi, 12 generazioni dopo Jacques Ferrand, Pablo Ferrand produce cognac invecchiati e prestigiosi.

Cru : Grande Champagne 1er Cru

Vitigno : 100% Ugni Blanc

Distillazione sulle fecce fini (alambicchi 18 e 25 hl)

Invecchiamento in botti di rovere (400 à 500 L)

 

 

 

VSOP

Aromi : profumi di frutta secca e miele

Un attacco dolce, bocca voluttuosa di una bella ampiezza e rotondità generosa. Si chiude su una nota di spezie dolci e di crème brûlée.

Un fruttato delizioso che si manifesta con una bella lunghezza in bocca. Seducente e intenso.

Accompagnatelo ad una selezione di formaggi intensi (Bleu d’Auvergne, Roquefort, Cheddar…) o ad una selezione di affettati affumicati o un Pata Negra.

 

 

RARE

Aromi : profumi di miele, mandorla et frutta secca

Un attacco setoso, struttura vellutata sur note di miele, mandorla et te nero. In bocca si prolunga in aromi di frutti secchi, persistenti, intensi e ben bilanciati.

Una introduzione molto piacevole alla complessità del cognac.

Cognac che, per riguardo alla sua qualità, si eviterà di servire in long drink, saprà accompagnare pasticcini alle mandorle grigliate e gelato al marron glacé o al caramello e burro salato. »

 

 

XO Sélection des Anges

Aromi : albicocca, cannella et brioche tostata

Rotondo e persistente, questo cognac porta il nome della parte che evapora dalle barriques e si disperde nell’atmosfera (la porzione destinata agli angeli), riesce a sposare note boisé e note tipiche dei vecchi Cognacs della Grande Champagne.

Primo naso intenso, aromi di fico, albicocca e gelsomino, mela cotogna, pain grillé, note di cioccolato nel finale. L’equilibrio tra l’eleganza e la finezza.

Abbinamento gourmet : una crostata di mele servita con sorbetto d’ananas o una tarte tatin accompagnata da gelato alla vaniglia.

 

EXTRA Très Vieille Réserve

Aromi : brioche et scatola di sigari

I cognac che compongo questo assemblaggio hanno in media 50 anni di invecchiamento.

Distillato negli anni 70 da Pierre Ferrand, questo cognac rappresenta il « rancio » charentais al suo apogeo. Una esplosione di aromi che mescola prugna e albicocca, canditi, brioche. Bocca ampia e cangiante, bouquet sottile e delicato caratteristico di un Extra Grande Champagne giunto a piena maturità con una lunghezza eccezionale.

Accord gourmet: Crème brûlée, Tiramisu. Ideale con cioccolato fondente, gelato alla vaniglia, ma anche con un buon sigaro.

 

ANCESTRALE

Aromi : noce e frutta candita

Assemblaggio di acquaviti distillate da André e Abel Ferrand, padre e nonno di Pierre. Un cognac eccezionale, di rara complessità aromatica dove il legno ed il « rancio » si uniscono perfettamente.

Aromi di noce, di cacao, di spezie e di frutti canditi, cuoio e scatola di sigari. Persistenza estrema che necessita di tempo per apprezzarne tutte le sfaccettature.

Bottiglie numerate e limitate a 300 per anno

Sarà il compagno ideale dei migliori sigari della Havana e della Repubblica Dominicana per una comunione di sapori indimenticabile.

 


VSOP


Rare


XO Selection des Anges


Extra


Ancestrale